CODICE ETICO

Al fine di favorire la qualità e il prestigio dell’attività svolta dall’Associazione Kairòs Ensemble e la diffusione di uno spirito associativo adeguato, si ritiene necessaria l’istituzione di un Codice Etico
che esprima i valori guida e lo stile comportamentale in cui sia possibile ritrovarsi,
che cementi una comunione d’intenti e di volontà tra i soci e i tesserati,
esternando un’immagine che qualifichi e identifichi l’Associazione.

Il Codice Etico è un accordo istituzionale volontario, stipulato tra i soci, per disciplinare eticamente i rapporti tra loro e l’Associazione e tutti i propri interlocutori,
compresi coloro che, tramite elargizioni di qualsiasi genere,
consentono all’associazione  di raggiungere i propri obiettivi.

È importante definire con chiarezza ed univocità l’insieme dei valori che l’associazione riconosce, accetta e condivide, nonché le responsabilità che l’ associazione assume verso l’interno e verso l’esterno. L’impegno morale di chi si iscrive, di chi partecipa alle varie attività e alla vita associativa, di chi dona la sua opera, il suo tempo ed il suo ingegno per l’associazione, deve essere quello di comprendere, accettare, seguire e praticare questi princìpi, senza eccezioni di sorta, con serietà, con lealtà, con onestà intellettuale, con correttezza e coerenza.

Kairòs Ensemble  si ispira nella sua attività ai seguenti principi etici, vero fondamento per ogni comportamento e per ogni momento della vita dell’Associazione:

K.E. si impegna a rispettare tutte le norme, le leggi, direttive ed i regolamenti nazionali ed internazionali. Inoltre ispira le proprie decisioni ed i propri comportamenti al rispetto dei diritti fondamentali della persona e alla cura dell’interesse pubblico.

L’onestà rappresenta il principio fondamentale per tutte le attività di K.E., costituisce valore essenziale della gestione organizzativa interna tra i Soci, i Tesserati i i e verso l’esterno. I rapporti sono improntati a criteri e comportamenti di correttezza, collaborazione, lealtà e reciproco rispetto.

K.E. consapevole del proprio ruolo sociale si impegna ad operare nel rispetto delle comunità locali, nazionali ed internazionali, sviluppando iniziative che sappiano coniugare l’interesse dei singoli e della collettività, nell’ottica di contribuire al miglioramento della qualità della vita.

K.E. si impegna ad operare in modo chiaro e trasparente, senza favorire alcun gruppo di interesse o singolo individuo.

K.E. persegue la trasparenza all’interno dell’organizzazione tra Soci e nei confronti dei destinatari delle proprie attività. La gestione delle risorse umane dell’Associazione  è improntata al rispetto della personalità e della professionalità di ciascuna di esse, in un quadro di lealtà e fiducia e alle pari opportunità.

K.E. è indipendente da ogni ideologia o partito politico, e da ogni possibile condizionamento economico o religioso. Rifiuta ogni discriminazione di razza, di genere, di provenienza, di diversità; sostiene i diritti umani, la difesa dell’ambiente, le pari opportunità, la parità sociale, promuove la crescita culturale, il dialogo costruttivo, l’apertura al sociale, l’amore per l’arte e per il teatro; propone l’incontro e la collaborazione con chi, in Italia o all’estero, opera per l’elevazione qualitativa della vita culturale e associativa e per la diffusione delle arti.

K.E. assicura la riservatezza delle informazioni in proprio possesso utilizzando la quantità minima indispensabile di dati necessari per compimento delle proprie attività.

K.E. s’impegna a gestire democraticamente e nel modo più attento e scrupoloso le risorse finanziarie a sua disposizione, per consentire non solo lo svolgimento di tutte le proprie attività, ma anche nell’ottica, per quanto possibile, di una lungimirante visione del futuro, per garantire nuove iniziative culturali e teatrali e per poter sempre proporre ed offrire valide e concrete azioni sul territorio, a livello locale, regionale, nazionale ed internazionale.

K.E. impronta la propria attività nei rapporti con eventuali donatori e finanziatori secondo i criteri di efficienza, trasparenza e correttezza, impegnandosi a gestire le elargizioni e/o donazioni ricevute nel pieno rispetto delle indicazioni sulla destinazione da essi fornite.

Per la diffusione del Codice Etico Kairòs Ensemble si impegna a garantire puntuale diffusione interna ed esterna del presente Codice attraverso la distribuzione del medesimo a tutti i membri dell’associazione.

Violazione del Codice Etico.
Attesa l’importanza del rispetto delle regole di condotta enunciate nel presente Codice, la violazione delle disposizioni del presente Codice sarà assoggettata a seconda della gravità, dalle seguenti sanzioni disciplinari:

  • censura
  • rimprovero verbale
  • rimprovero scritto
  • sospensione dal diritto di voto per tempo determinato
  • decadenza dalla qualità di associato

CODICE ETICO

Al fine di favorire la qualità e il prestigio dell’attività svolta dall’Associazione Kairòs Ensemble e la diffusione di uno spirito associativo adeguato, si ritiene necessaria l’istituzione di un Codice Etico
che esprima i valori guida e lo stile comportamentale in cui sia possibile ritrovarsi,
che cementi una comunione d’intenti e di volontà tra i soci e i tesserati,
esternando un’immagine che qualifichi e identifichi l’Associazione.

Il Codice Etico è un accordo istituzionale volontario, stipulato tra i soci, per disciplinare eticamente i rapporti tra loro e l’Associazione e tutti i propri interlocutori,
compresi coloro che, tramite elargizioni di qualsiasi genere,
consentono all’associazione  di raggiungere i propri obiettivi.

È importante definire con chiarezza ed univocità l’insieme dei valori che l’associazione riconosce, accetta e condivide, nonché le responsabilità che l’ associazione assume verso l’interno e verso l’esterno. L’impegno morale di chi si iscrive, di chi partecipa alle varie attività e alla vita associativa, di chi dona la sua opera, il suo tempo ed il suo ingegno per l’associazione, deve essere quello di comprendere, accettare, seguire e praticare questi princìpi, senza eccezioni di sorta, con serietà, con lealtà, con onestà intellettuale, con correttezza e coerenza.

Kairòs Ensemble  si ispira nella sua attività ai seguenti principi etici, vero fondamento per ogni comportamento e per ogni momento della vita dell’Associazione:

K.E. si impegna a rispettare tutte le norme, le leggi, direttive ed i regolamenti nazionali ed internazionali. Inoltre ispira le proprie decisioni ed i propri comportamenti al rispetto dei diritti fondamentali della persona e alla cura dell’interesse pubblico.

L’onestà rappresenta il principio fondamentale per tutte le attività di K.E., costituisce valore essenziale della gestione organizzativa interna tra i Soci, i Tesserati i i e verso l’esterno. I rapporti sono improntati a criteri e comportamenti di correttezza, collaborazione, lealtà e reciproco rispetto.

K.E. consapevole del proprio ruolo sociale si impegna ad operare nel rispetto delle comunità locali, nazionali ed internazionali, sviluppando iniziative che sappiano coniugare l’interesse dei singoli e della collettività, nell’ottica di contribuire al miglioramento della qualità della vita.

K.E. si impegna ad operare in modo chiaro e trasparente, senza favorire alcun gruppo di interesse o singolo individuo.

K.E. persegue la trasparenza all’interno dell’organizzazione tra Soci e nei confronti dei destinatari delle proprie attività. La gestione delle risorse umane dell’Associazione  è improntata al rispetto della personalità e della professionalità di ciascuna di esse, in un quadro di lealtà e fiducia e alle pari opportunità.

K.E. è indipendente da ogni ideologia o partito politico, e da ogni possibile condizionamento economico o religioso. Rifiuta ogni discriminazione di razza, di genere, di provenienza, di diversità; sostiene i diritti umani, la difesa dell’ambiente, le pari opportunità, la parità sociale, promuove la crescita culturale, il dialogo costruttivo, l’apertura al sociale, l’amore per l’arte e per il teatro; propone l’incontro e la collaborazione con chi, in Italia o all’estero, opera per l’elevazione qualitativa della vita culturale e associativa e per la diffusione delle arti.

K.E. assicura la riservatezza delle informazioni in proprio possesso utilizzando la quantità minima indispensabile di dati necessari per compimento delle proprie attività.

K.E. s’impegna a gestire democraticamente e nel modo più attento e scrupoloso le risorse finanziarie a sua disposizione, per consentire non solo lo svolgimento di tutte le proprie attività, ma anche nell’ottica, per quanto possibile, di una lungimirante visione del futuro, per garantire nuove iniziative culturali e teatrali e per poter sempre proporre ed offrire valide e concrete azioni sul territorio, a livello locale, regionale, nazionale ed internazionale.

K.E. impronta la propria attività nei rapporti con eventuali donatori e finanziatori secondo i criteri di efficienza, trasparenza e correttezza, impegnandosi a gestire le elargizioni e/o donazioni ricevute nel pieno rispetto delle indicazioni sulla destinazione da essi fornite.

Per la diffusione del Codice Etico Kairòs Ensemble si impegna a garantire puntuale diffusione interna ed esterna del presente Codice attraverso la distribuzione del medesimo a tutti i membri dell’associazione.

Violazione del Codice Etico.
Attesa l’importanza del rispetto delle regole di condotta enunciate nel presente Codice, la violazione delle disposizioni del presente Codice sarà assoggettata a seconda della gravità, dalle seguenti sanzioni disciplinari:

  • censura
  • rimprovero verbale
  • rimprovero scritto
  • sospensione dal diritto di voto per tempo determinato
  • decadenza dalla qualità di associato

Seguici su:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Inserisci il tuo indirizzo email per rimanere sempre aggiornato.